Senza titolo



TTS Italia
E’ l’Associazione Nazionale della Telematica per i Trasporti e la Sicurezza, fondata nel marzo 1999 da un gruppo di organizzazioni sia pubbliche che private attive nel settore dei Sistemi di Trasporto Intelligenti (ITS), sull’esempio offerto da altre associazioni nazionali come ITS America, ITS Japan, ITS Canada, ITS United Kingdom, ITS France, ITS Canada, ITS Australia, ecc. La missione di TTS Italia è di promuovere lo sviluppo dei Sistemi Intelligenti di Trasporto – ITS in Italia nelle modalità più utili per l’utenza, in modo da creare le condizioni per la più ampia diffusione di tali sistemi e un rapido sviluppo del mercato. I soci fondatori di TTS Italia sono: ACI – Automobile Club Italia, Autostrade per l’Italia, SATAP – Autostrade Torino–Milano e Torino-Piacenza, ATAC SpA, Ministero Infrastrutture e Trasporti, Targa Infomobility/Gruppo Elda Ingegneria, Autostrada Brescia – Padova, Mizar Automazione/Gruppo Swarco.

Il Piano nazionale degli ITS
Fin dalla pubblicazione, nel dicembre del 2008, del Piano di Azione ITS e della relativa Proposta di Direttiva Europea, TTS Italia ha supportato il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti durante la fase di discussione ed elaborazione della Direttiva stessa, affinché si potesse giungere al più presto alla definizione di un quadro normativo in grado di creare un ambiente favorevole alla diffusione degli ITS.
In previsione dell’adozione della Direttiva, nei primi mesi del 2010, il Comitato Tecnico Scientifico di TTS Italia, presieduto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha promosso quattro Gruppi di Lavoro dedicati alle quattro aree prioritarie della Direttiva ITS, con l’obiettivo di supportare l’azione di recepimento della Direttiva  ed elaborare un Piano di Azione ITS Nazionale.